L’adozione del nuovo sistema di riferimento geodetico Italiano

Renzo Carlucci, Renzo Maseroli, Giovanni Petrosino

Abstract


Sulla Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27 febbraio 2012 (supplemento ordinario n. 37) è stato pubblicato il DM con cui è stato adottato un nuovo sistema di riferimento denominato ETRF2000 (2008.0). I precedenti sistemi di riferimento, ancora in uso in Italia, sono il Roma40 (più conosciuto come Gauss-Boaga o MonteMario), l'ED50 (European Datum 1950 spesso chiamato semplicemente UTM) e l'ETRF89 (WGS84). Molti si chiederanno il perchè e quale sia la motivazione di fondo che ha portato lo Stato italiano ad adottare un quarto sistema di riferimento in meno di 100 anni.

Adoption of a new geodetic reference system

On  the  Official  Gazette  no.  48  of  27 February  2012 (ordinary  supplement no.  37)  was  published    the  Ministerial Decree which was adopted a new geodetic reference   system   called ETRF2000  (2008.0).  The previous  ref-erence systems, still in use in Italy, are the Roma40 (better known as Gauss-Boaga and often called MonteMario), the  ED50  (European  Datum  1950, often called  only  UTM)  and  ETRF89 (WGS84). Many will wonder why and what  the  underlying  motivation  that led  the  Italian government  to  take fourth  reference  system  in  less than 100 years.


Parole chiave


sistema riferimento geodetico, etrf, rdn

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.